Caso migranti e confini chiusi con la Slovenia, un fermato a Torreano

I militari hanno accompagnato il ragazzo a Udine.

In questi giorni di discussione sulla chiusura del confine con la Slovenia, le forze dell’ordine italiane proseguono la loro consueta attività di controllo. I carabinieri della stazione di Torreano hanno infatti individuato un ragazzo di 24 anni del Pakistan, privo di documenti identificativi, che circolava sul territorio comunale.

Il soggetto è stato quindi deferito in stato di libertà per l’ipotesi di reato di ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello stato. Successivamente, è stato accompagnato negli uffici della Questura di Udine, competente per territorio, dove ha potuto presentare domanda di asilo.

(Visited 101 times, 1 visits today)

About the Author