Il grande teatro arriva a Premariacco con l’ultimo lavoro di Simone Cristicchi

“Manuale di volo per uomo” di Simone Cristicchi a Premariacco.

Dopo aver vinto il Premio Sergio Endrigo per la migliore interpretazione al Festival di Sanremo 2019 con il brano Abbi cura di me, Simone Cristicchi torna a calcare le assi dei palcoscenici italiani con il suo più recente lavoro, Manuale di volo per uomo. Il cantattore romano sarà ospite per una sola data nel Circuito ERT venerdì 1. marzo alle 20.45 a TeatrOrsaria. La serata, l’ultima della stagione 2018/2019 di Premariacco, ha già fatto segnare il tutto esaurito in prevendita.

In questo testo, scritto a quattro mani con Gabriele Ortenzi, Simone Cristicchi interpreta un quarantenne rimasto bambino, con un problema preoccupante: qualunque cosa guardino i suoi occhi – dal fiore di tarassaco cresciuto sull’asfalto, ai grandi palazzi di periferia – tutto è stupefacente, affascinante, meraviglioso.

Per molti è un “ritardato” da compatire, per alcuni un genio. Sicuramente è un tipo strano, che ama dipingere un mondo tutto suo, contare le lettere che formano le parole delle frasi, camminare lentissimo seguendo una sua indecifrabile traiettoria. Nel racconto poetico e surreale del suo microcosmo, il protagonista descrive vicende minime e universali del suo affollato quartiere; la grande città che fa paura; il paradiso della Ferramenta dove tutto è catalogato alla perfezione; e poi meccanici romantici, emarginati invisibili, terribili guardiani di garage…

(Visited 117 times, 1 visits today)

About the Author