Macabra scoperta a Grado, ritrovato nel bagagliaio di un’auto il corpo di una donna di San Giovanni

Ritrovato il corpo di una donna morta a Grado.

Tragica scoperta nella serata del 13 maggio a Grado. Il corpo di una donna è stato rinvenuto dai carabinieri della stazione del posto nel bagagliaio di un’auto parcheggiata da qualche giorno in viale del Sole, nelle vicinanze della spiaggia. Il ritrovamento è stato reso possibile grazie ad un passante che, dopo aver notato l’automobile parcheggiata da alcuni giorni sempre nello stesso posto e con uno sgradevole odore provenire dal suo interno, ha allertato immediatamente le forze dell’ordine, le quali si sono immediatamente recate sul posto.

Aperto il bagagliaio, i militari hanno ritrovato il corpo di una 64enne di San Giovanni scomparsa da qualche mese, a cui era intestato il veicolo. Al momento non si conoscono le cause del decesso, anche se gli inquirenti hanno avanzato l’ipotesi che la donna possa aver assunto un mix letale di farmaci, lasciandosi successivamente morire. Tuttavia, sarà solo l’autopsia, che sarà eseguita all’ospedale di Monfalcone dal medico legale, a svelare i motivi di questo misterioso decesso.

(Visited 694 times, 1 visits today)

About the Author