Decine di valigie di libri per settecento bambini a Cividale

Grande successo per il progetto “Arriva la biblioteca: una valigia di libri” a Cividale.

Centinaia di genitori, oltre settecento bambini, insegnanti di 16 scuole materne, 15 lettori volontari, 13 valigie colme di libri: questi sono i numeri di “Arriva la biblioteca: una valigia di libri”, progetto ideato dalla biblioteca di Cividale.

Partite a maggio, le valigie stanno ancora viaggiando per completare un lungo percorso le cui tappe sono le scuole materne di Cividale del Friuli, Buttrio, Corno di Rosazzo, Moimacco, Premariacco, Prepotto, Pulfero, Remanzacco, San Leonardo, San Pietro al Natisone, Savogna e Torreano.

“L’educazione alla lettura è fondamentale nello sviluppo dei piccolissimi – spiega l’assessore alla Cultura Angela Zappulla – il progetto vuole potenziare ulteriormente il rapporto scuola–biblioteca cercando di avvicinare le nuove generazioni al mondo del libro”.

13 valigie colme di decine di libri selezionati tra le novità editoriali per l’infanzia e gli Irrinunciabili (i migliori albi illustrati scelti dai bibliotecari del Friuli Venezia Giulia) si spostano, infatti, insieme agli instancabili e preziosissimi lettori volontari.

“I settecento bambini coinvolti non fanno che confermare il successo di un progetto che riafferma l’importanza educativa della lettura ad alta voce e con essa lo stimolo della fantasia nei più piccoli” conclude l’assessore.

(Visited 146 times, 1 visits today)

About the Author