Lamenta dei rumori in un bar di Cividale, ma il locale era chiuso

Falsi schiamazzi notturni a Cividale.

E’ successo nella notte di lunedì 13 maggio a Cividale. Attorno alle 22.15, i Carabinieri del nucleo operativo della città ducale hanno ricevuto la chiamata da parte di una persona che si lamentava per dei rumori e schiamazzi provenienti da un bar, probabilmente vicino alla sua abitazione.

Tuttavia, questo non è un caso di disturbo della quiete pubblica in quanto l’esercizio rimane chiuso il lunedì.

Infatti, i militari hanno constatato che non ci fosse nessuno nel locale, come conferma anche il gestore dell’attività.

(Visited 872 times, 1 visits today)

About the Author